I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito

user_mobilelogo

Banner Anidra UP e learning prova BASE

 

 

Tibetani

 

yoga in classe, corso formaione insegnanti, corso formazione certificata liguria, anidra

 

corso istruttori tai ji quan, corso insegnanti tai ji quan, corso formazione tai ji quan liguria

 

corsi ecm, formazione ecm, comunicazione ecm, ecm liguria

 

arti marziali a scuola, corso arti marziali scuola liguria

 

 

 

 

Marchio ICARO anidra interno

 

cnupi anidra, ente accreditato miur

Italian English French German Portuguese Russian Spanish
cpia manzi anidra

 

alternanzascuolalavoro.png

  

garanzia-giovani.png

 

Qi Gong
Il Qi Gong nella natura
Kenjitsu
La spada giapponese
Sentimento
L'espressione del sentire
Formazione manageriale
La formazione Anidra per le aziende
La corsa interiore
Maratona a Roma
Laboratori creativi
Attività artistiche formative per le scuole
Laboratori creativi
Attività artistiche formative per le scuole
Maestria
Il gesto efficace
Olos e Psiche
L'incontro tra psicologia e olismo
Spiritualità
La ricerca di Sé
Tai ji quan
Esibizione dell'antica arte cinese
Tai ji quan
Pratica all'aperto
Yoga
Formazione dello spirito attraverso il corpo


          “CULTURA del BUON UMORE”      

Nuovi strumenti di supporto alla didattica: il Buon Umore come strumento di integrazione scolastica

 DIRETTORE DEL CORSO

Dr.ssa Cristiana Ardito

FORMATORI
Dr.ssa Cristiana Ardito
Madre, avvocato dei bambini, imprenditrice energ-etica, ricercatrice indipendente, ambasciatrice e docente della Cultura del Buon Umore, ideatrice e promotrice dell' “Aula del Buon Umore®” nelle Scuole di ogni ordine e grado, Docente “Teatro della Coscienza”, story-teller e performer, burattinaia-marionettista, scrittrice di favole di risveglio e copioni di spettacoli teatrali


SEDI: quelle operative dell'Università Popolare Anidra e/o le sedi degli istituti coinvolti

DESTINATARI: Docenti Scuola Infanzia, Docenti Scuola Primaria, Docenti Scuola Secondaria di I° Grado, Docenti Scuola Secondaria di II° Grado, Insegnanti di sostegno, Dirigenti Scolastici, Collaboratori Scolastici

ORE TOTALI: 25 ore in presenza

DESCRIZIONE METODOLOGIA FORMATIVA-INTEGRATIVA:
In una 'scuola' sempre più globale, i docenti hanno bisogno di una varietà di abilità maggiore per adattarsi ed avere successo in un ambiente in rapida evoluzione. Non basta sapere fare bene il proprio lavoro ma è necessario avere alcune competenze personali e sociali di base, che permettono di affrontare al meglio la vita quotidiana, non solo a scuola.
In una prospettiva socio-costruttivista il processo di apprendimento/insegnamento è visto come una continua evoluzione di significati da parte di entrambi gli attori in gioco: insegnanti e alunni che, con ruoli diversi ma complementari, agiscono in sinergìa per uno scopo condiviso.
In questa prospettiva assume senso considerare l'importanza della 'relazione' con se stessi e con gli altri.

Vi è infatti una sostanziale differenza tra conoscenza, abilità e competenza.
Una conoscenza è una singola nozione: un dato, un fatto, una teoria o una procedura.
Una abilità è la capacità di applicare la conoscenza per svolgere compiti e risolvere dei problemi.
La competenza rappresenta la capacità di utilizzare conoscenze, abilità e tutto il proprio sapere, in situazioni reali di vita e lavoro.
Ad esempio, per un docente, è la differenza tra: trasmettere un concetto teorico (conoscenza), analizzare il perchè il concetto non 'arriva' e rimuovere l'ostacolo (abilità) e relazionarsi autenticamente con se stessi ed empaticamente con l'alunno, per poi far passare l'informazione (competenza).

Diventa quindi di primaria importanza portare duplice consapevolezza nella relazione con se stessi e tra insegnante-alunno con l'apprendimento e l'applicazione di Strumenti Innovativi (S.I.) nella vita di tutti i giorni, non solo a scuola, per sincronizzare coscienza, pensieri, parole ed azioni ed uscire dai confini della meccanicità indotta.
Il corso 'Cultura del Buon Umore' supporta gli Insegnanti all’interno di un percorso form-attivo focalizzato allo sviluppo di precise competenze, utilizzando l'approccio fisico, cognitivo ed emotivo (Life Skills) associando il momento didattico/formativo al movimento/gioco nel qui ed ora in un ambiente gioioso e autoironico al fine di prevenire comportamenti a rischio e disagio adolescenziale e sviluppare le competenze trasversali per un reale 'successo scolastico'.

I risultati tangibili ed immediati sono: la maggior capacità di riconoscere a se stessi l'abilità di dare risposte cre-attive (respons-abilità) trasformando rapidamente idee in azioni e pianificare/gestire progetti in sinergìa proponendo soluzioni flessibili in ascolto dell'altro.

CONTENUTI:
Dal modello educativo del Dott. Schreber al modello educativo-integrativo 'Cultura del Buon Umore', Coaching scolastico, Storytelling, Teatralità, Consapevolezza della Coscienza, Intelligenza emotiva ed Empatia, Attivazione energetica e Respiro consapevole, Linguaggio dell'AH!, Gibberish, Introduzione alle Nuove Energie, Strumenti della Nuova Era.

OBBIETTIVI:
• Potenziare le capacità fisiche-emotive-relazionali di alunni ed insegnanti (Life Skills)
• Migliorare la comunicazione e la cooperazione alunno/alunno - alunno/insegnante
• Aumentare l’ascolto e l’attenzione ai bisogni 'nascosti' dell'altro
• Risvegliare l’intelligenza emotiva e sensoriale

Nello specifico verranno perseguite le seguenti FINALITA':
• Stimolare la cre-attività attraverso l’uso di linguaggi figurativi e mimico gestuali
• Potenziare la capacità di mettersi in gioco e di uscire dalla propria area di comfort
• Sviluppare la capacità di osservarsi ed osservare il comportamento degli altri
• Trasformare problemi in opportunità
• Infondere entusiasmo e passione nel processo di crescita e di apprendimento
• Liberare la mente dalle paure e dai limiti che impediscono all'alunno di esprimere il meglio di se stesso
• Gestire gli stati d’animo e lo stress
• Comunicare efficacemente in assenza di giudizio
• Potenziare l’autostima dell'alunno

STRUTTURA DEL CORSO:
• Area Biologica
• Area Relazionale
• Area Abbondanza
• Area Autostima

TECNICHE UTILIZZATE:
• Teatro della Coscienza
• Strumenti della Nuova Era
• Nozioni di PNL
• Gibberish e l’arte del non senso
• Favole Evolutive
• Esercizi di espressività corporea ed intellettivi
• Giochi di Team-Building
• Rilassamento guidato
• Coreo/Bans

TIPOLOGIE E VERIFICHE FINALI:
Osservazione sistematica e confronto con gli Insegnanti
Questionario a risposte aperte
Altro

MAPPATURA DELLE COMPETENZE:
- Saper lavorare in gruppo a livello progettuale-istituzionale ed educativo-didattico animando situazioni di apprendimento
- Saper animare coinvolgendo e sollecitando gli allievi a socializzare e ad esprimersi anche in forma ludica
- Saper gestire la classe con particolare riferimento alle dinamiche di gruppo e orientare gli alunni verso la conquista dell’autonomia individuale
- Saper diffondere la Cultura del Buon Umore dall’infanzia all’adolescenza
- Saper gestire i rapporti con i genitori liberando la relazione da ogni altro scopo che non sia quello educativo
- Saper comunicare efficacemente in assenza di giudizio, scambiando esperienze e costruendo legami
- Saper gestire la relazione educativa con trasparenza e autenticità sviluppando la capacità di interpretare i cambiamenti socio-culturali
- Saper creare legami ed interazioni con il territorio facendosi promotori di progetti ed interpreti di segnali e bisogni formativi specifici per promuovere e sostenere gli interessi della comunità locale
- Saper adattarsi ai cambiamenti interni ed esterni in termini di sensibilità, monitoraggio dei processi, riflessione e sviluppo professionale

A.S.: 2018/2019

COSTO: 290€ (duecentonovanta) + 10€ per il tesseramento ASI e la copertura assicurativa

Per informazioni ed iscrizioni, scrivi a:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 cultura buonumore logo

 SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE