I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito

user_mobilelogo

Vincenzo Paolo Bendinelli 

paolo vincenzo bendinelli, presidente anidra università popolare, docente tecnico del benessere in counseling olistico, arti marziali anidra, tai ji quan, qi gong liguria

Presidente e Socio Fondatore di Anidra Università Popolare
Docente Tecnico del Benessere in Counseling Olistico
Docente Tecnico del Benessere in Tai ji Quan e Qi Gong
Maestro Caposcuola (8° Dan) Arti Marziali Energetiche ANIDRA U.P.


Il Prof. Vincenzo Paolo Bendinelli, vive e lavora a Milano, dove è insegnante per l’istruzione e la formazione degli adulti (EDA). Laureato in Lettere e Filosofia, Counselor Olistico Docente, è anche uno studioso appassionato delle Filosofie Orientali, nonché Maestro di Arti Marziali (cinesi e giapponesi), una passione che l’ha portato ad essere per anni presidente dell’European Shaolin Mon Association. Da molti anni svolge attività di ricerca in svariati campi, con approfondimenti che spaziano dagli studi sulla possibilità della mente (PNL) all’Economia, ai processi della Comunicazione, al Counseling e alle Medicine Naturali. È infatti autore di numerosi articoli e di alcuni trattati su tutti questi argomenti. Inoltre, conduce da diversi anni gruppi di lavoro in Italia e all’estero sui processi cognitivi e sull’evoluzione dell’uomo nel terzo millennio. Nel 1997 ha fondato la Scuola Anidra, il cui nome  in Sanscrito significa “Coscienza in continuo risveglio”, di cui è presidente e che tutt’ora dirige.

CORSI

Tai Ji Quan, Qi Gong, Tayoqi

    Bresso (MI): Via Villoresi - c/o Scuola Kennedy

    Mercoledì ore 19.45 - 21.15 

    Milano: via Paullo 3 - c/o Umanitaria

    Martedì ore 19.00 - 20.00

Arti Marziali per bambini

    Milano: Via Appiani, 21 - c/o Scuola Svizzera

    Mercoledì ore 16.15 - 17.15

Contatti
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

cnupi anidra, ente accreditato MIUR

alternanza scuola lavoro

garanzia giovani